TINNE giovane museo chiusa, un luogo di incontro contemporaneo dedicato all'arte e alla cultura

concorso di progettazione - procedura ristretta - per collettivi

pubblicato il:

Candidature entro il 22 aprile 2022

La Fondazione Tinne Alto Adige per arte, cultura e educazione ha bandito un concorso di progettazione interdisciplinare a procedura ristretta per l'elaborazione di un progetto di fattibilità per la realizzazione del museo dei bambini TINNE giovane museo chiusa, da inaugurare nel giugno 2026 a Chiusa.

L'obiettivo del Fondazione, che si basa sulla convinzione che l'arte renda le persone coraggiose, è un ambizioso progetto di formazione e sviluppo urbano finalizzato a donare alle prossime generazioni un luogo di incontro contemporaneo dedicato all'arte e alla cultura nella città, già definita, degli artisti della Valle Isarco, liberandola però dal suo "corsetto" di cittadina storica di artisti, diventato troppo stretto, permettendole così di prendere un respiro più ampio e profondo.

Fa parte del compito progettuale anche la sistemazione del "giardino dei Cappuccini" da utilizzare come spazio pubblico per diverse attività, e come accesso agli edifici adiacenti quali convento dei Cappuccini (sede di museo comunale, biblioteca e asilo nido), sala Dürer, locale prove per la banda musicale, accesso alla vicina collina (dei Cappuccini).

Il costo netto stimato dell'opera ammonta a 6.600.000,00 euro per opere edili e 1.200.000,00 euro per arredamento.

Chi può partecipare

Il concorso, che si svolgerà in una fase con preselezione dei partecipanti, è aperto ai collettivi con esperienza nell'interfaccia tra architettura, arte e design e competenze nei campi dell'architettura, dell'arte, dello sviluppo urbano, della sociologia, della partecipazione, dell'ecologia e della pianificazione del paesaggio.

Per candidarsi insieme all'istanza di partecipazione si dovrà presentare un progetto di referenza che rappresenti nel modo migliore il lavoro multi/interdisciplinare svolto.

Non si richiedono specifici requisiti professionali, tecnici, economici.

Premi

La commissione giudicatrice dispone di una somma totale di 82.000,00 Euro per l'assegnazione di premi e riconoscimenti a progetti di particolare qualità:

- primo premio 23.000 euro
- secondo premio 16.000 euro
- terzo premio 10.000 euro

Per riconoscimenti sono a disposizione 15.000 euro, inoltre è previsto un rimborso spese di 3.000 euro per ogni progetto non premiato.

Disciplinare | ulteriore documentazione
[ tinnestiftung.it ]